Anticipata al 31 ottobre 2022 la cessazione dell’obbligo vaccinale per i volontari del Servizio Civile Universale

Gli operatori volontari di Servizio Civile Universale privi di green pass possono tornare in servizio. In seguito all’emanazione del D.L. n. 162 del 2022 che ha disposto l’anticipazione al 31 ottobre 2022 della cessazione dell’obbligo vaccinale anti SARS-COV-2, spiega una nota del Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale, dal 1° novembre 2022 non trova più applicazione l’istituto della “sospensione per mancanza della certificazione verde” nei confronti dei volontari coinvolti. Pertanto, i suddetti operatori, sospesi in ragione dell’accertamento dell’obbligo vaccinale, sono autorizzati, a far data dal 1° novembre 2022, a riprendere lo svolgimento delle attività progettuali". Il Dipartimento precisa che "eventuali giorni di assenza dal servizio, successivi a tale data, saranno conteggiati quali giorni di permesso o di malattia spettanti".
vaccination gb69b3c713 1920

Info Point di Bergamo

Via Palma il Vecchio 18/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:00–13:00
14:00–18:00

Sede di Bergamo

Via E. Scuri, 1/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:30–12:30
14:30–17:30

Sede di Monza

Via Cortelonga 12
20900 Monza MB

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 039 9650 026

orari
Lunedì–venerdì
9:30 –12:30
14:30–17:30