Servizio civile

  • AAA Servizio Civile Universale: prorogata la scadenza del bando e nuove posizioni disponibili

     FB cover 2050x780

    In data 25/01/2022 il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha prorogato il termine fino alle ore 14.00 del 10 febbraio 2022 per la presentazione della domanda di partecipazione al Bando di Servizio Civile Universale da parte dai giovani con un’età compresa tra i 18 e i 29 anni (non compiuti)

    È stata inoltre pubblicata una integrazione dei progetti finanziati. Alle 497 posizioni di Associazione Mosaico che insistono su tutto il territorio lombardo se ne aggiungono 128 del programma di intervento “Fragility: a Bergamo un programma a sostegno delle fragilità” per un totale di 625 posizioni.  I territori che ospiteranno i giovani presso le sedi degli Enti Associati a Mosaico sono: Albino, Almè, Almenno San Salvatore, Alzano Lombardo, Bagnatica, Bergamo, Bolgare, Cene, Clusone, Costa, Valle Imagna, Fiorano Al Serio, Gazzaniga, Gorlago, Gorle, Gromo, Grumello Del Monte, Nembro, Paladina, Palazzago, Parre, Pedrengo, Piazza Brembana, Ponteranica, San Giovanni Bianco, San Pellegrino Terme, Seriate, Stezzano, Terno D'Isola, Torre Boldone, Trescore Balneario, Urgnano, Valnegra e Verdello.

    I nuovi progetti finanziati e per i quali è stata aperta la possibilità di candidarsi riguardano i seguenti ambiti di intervento:

    Assistenza:

    • adulti e terza età in condizioni di disagio, disabili, minori e giovani in condizioni di disagio o esclusione sociale, migranti

    Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport:

    • Educazione e promozione della pace, dei diritti umani, della nonviolenza e della difesa non armata della Patria
    • Educazione e promozione dello sport, anche finalizzate a processi di inclusione
    • Attività artistiche (cinema, teatro, fotografia e arti visive) finalizzate a processi di inclusione
    • Sportelli informa
    • Servizi all'infanzia

    Patrimonio storico, artistico e culturale:

    • valorizzazione sistema museale pubblico e privato
    • cura e conservazione biblioteche

    Patrimonio ambientale:

    • riqualificazione urbana

    Per spiegare in cosa consiste una esperienza di Servizio Civile Universale e mostrare la modalità di presentazione della domanda Associazione Mosaico organizza incontri online di orientamento rivolti ai giovani. Durante gli incontri vengono inoltre suggeriti spunti e consigli per individuare il progetto più appropriato e interessante per il candidato. La prima data disponibile è quella del 1 febbraio alle ore 10.00.

    Per partecipare basta iscriversi qui https://forms.gle/7uyA8Qofie7yo82K7

    Per approfondire nella sezione dedicata sul nostro sito potete consultare i requisiti di partecipazione, tutte le posizioni disponibili con le schede sintetiche nelle quali sono riportate le attività previste dal progetto e le istruzioni per la presentazione della domanda. Non mancano alcuni suggerimenti per la scrittura del CV!

     

  • Accordo con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano per i crediti formativi

    Dopo la storica e più che rodata convenzione con l’Università degli Studi di Milano, Associazione Mosaico ha stipulato un analogo accordo con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

    L’accordo con l’Università Cattolica (valido per le sue sedi di Milano, Brescia e Piacenza) prevede il riconoscimento del servizio civile volontario svolto nei progetti di Associazione Mosaico quale possibile “parte integrante del percorso formativo dello studente, con valenza di tirocinio, con conseguente eventuale attribuzione di crediti formativi universitari”.

    Il testo della convenzione.

  • Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità, anno 2018

    MOSAICO APS

    VIA ENRICO SCURI 1/C - 24128 BERGAMO
    Codice fiscale 95116050162

    (Legge 4 agosto 2017, n. 124 - articolo 1, commi 125-129)
    Pubblicazione dei contributi, delle sovvenzioni, dei sostegni superiori a 10.000 € a vario titolo ricevuti dalle P.A. e dagli enti assimilati
    dall'01/01/2018 al 31/12/2018

    Leggi tutto: Riepilogo_Contributi_2018.pdf

  • Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità, anno 2019

    MOSAICO APS

    VIA ENRICO SCURI 1/C - 24128 BERGAMO
    Codice fiscale 95116050162

    (Legge 4 agosto 2017, n. 124 - articolo 1, commi 125-129)
    Pubblicazione dei contributi, delle sovvenzioni, dei sostegni superiori a 10.000 € a vario titolo ricevuti dalle P.A. e dagli enti assimilati
    dall'01/01/2019 al 31/12/2019

  • Aggiornamento 08 marzo 2020: Circolare recante indicazioni agli enti di servizio civile in relazione all’impiego degli operatori volontari nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

    Gentilissimi OLP e volontari,

    a seguito delle nuove disposizioni inserite all’interno del DPCM dell’ 8 marzo 2020 e in riferimento alla circolare del Dipartimento per le Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale recante indicazioni agli enti di servizio civile in relazione all’impiego degli operatori volontari nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 a questo link

    si comunica che a partire da lunedì 9 marzo e fino al 3 aprile (incluso)  TUTTI I VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE E LEVA CIVICA REGIONALE di Associazione Mosaico SONO SOSPESI DAL SERVIZIO.

    Tutti i volontari usufruiranno dei permessi straordinari (retribuiti) sino al 3 aprile.

    EVENTUALI DEROGHE:

    Solo i volontari operanti in progetti di particolare e rilevante utilità nella gestione di questa emergenza, in accordo con gli enti di assegnazione, una volta verificate che ci siano le adeguate condizioni, possono valutare la prosecuzione delle attività. Stiamo parlando di progetti presso i 112, la Croce Rossa, le RSA, Comuni che attivano modalità di supporto alle persone fragili del territorio tanto per fare alcuni esempi.
    In tale caso, e solo se i volontari danno il loro consenso scritto e firmato al proprio ente, possono continuare la normale attività di servizio.

    Tale consenso scritto  (a questo link  IL MODULO DA COMPILARE) dovrà pervenire ad Associazione Mosaico entro il 13 marzo e dovrà essere inviato a cura del proprio responsabile/olp al referente delle presenze secondo competenza territoriale così come comunicato via mail:

    Comunichiamo che tutte le attività di formazione, tutoraggio e selezione per quanto riguarda i progetti di  Leva Civica sono sospese fino al 3/04/2020 salvo proroghe.

    Chiediamo a tutti di collaborare nella diffusione dei comportamenti da tenere a scopo preventivo per limitare la diffusione dell’infezione da Coronavirus attenendosi a quanto indicato da Ministero della Salute.

    10 semplici regole sono consultabili qui Coronavirus: indicazioni e comportamenti da seguire

    Cordiali saluti

    lo staff di Associazione Mosaico

     

     

  • Aggiornato NORMATIVA SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

    LEGGI E DECRETI DEL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

    LEGGE 6 MARZO 2001, N. 64: Istituzione del Servizio civile nazionale
    [Con le modifiche apportate nel marzo 2005]

    LEGGE DELEGA 06 GIUGNO 2016 N.106 - DELEGA AL GOVERNO PER LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE, DELL'IMPRESA SOCIALE E PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

    DECRETO LEGISLATIVO 06 MARZO 2017 N.40 - ISTITUZIONE DEL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE, SU BASE VOLONTARIA E RISCATTO AI FINI PENSIONISTICI

     

    CIRCOLARI E REGOLAMENTI SUL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

    Disposizioni concernenti la disciplina dei rapporti tra enti e operatori volontari del servizio civile universale del Servizio civile universale (dPCM 14 gennaio 2019 )

    Prontuario Verifiche (DM del 06 maggio 2015)

    Contratto per l’assicurazione dei rischi (infortunio/spese di cura/responsabilità civile verso terzi/assistenza) connessi all’impiego degli obiettori di coscienza all’estero e dei volontari del servizio civile nazionale, sia in Italia che all’estero, impegnati in specifici progetti di utilità sociale valida fino alle ore 24:00 del giorno 07/09/2023

    Circolare INPS 108/2017 Modalità di riscatto del periodo di Servizio Civile Universale ai fini pensionistici

    Messaggio INPS n. 1800 del 28 aprile 2022 recante rapporto tra indennità di disoccupazione e assegno ai volontari in Servizio Civile Universale

    Modalità di impiego dei volontari di Servizio Civile e Leva Civica presso asili nido

     

    Per ulteriori informazioni consulta il sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale

     

  • Aiutare chi ha bisogno mi rende felice

    ikram sito testimSegui ciò che ti rende felice. Oggi, a 19 anni, posso dire che mi rende felice aiutare gli altri senza ricevere nulla in cambio, perché solo un grazie o un sorriso mi riempiono il cuore di gioia. Mi sono sempre inserita in progetti che davano una mano alle persone bisognose, quindi essere entrata a fare parte della Croce Verde è per me un'opportunità di conoscere nuove realtà. Svolgere questo lavoro mi sta permettendo di maturare e accrescere la capacità di mettermi in gioco. Svolgo principalmente i trasporti secondari, e anche in quelle poche ore riesco ad instaurare un rapporto indescrivibile con il paziente. 

    Sono settimane difficili con il Covid, per questo motivo, ora più che mai, mi sento in dovere di aiutare nel mio piccolo chi ne ha bisogno. Questo è ciò che mi rende felice. Colgo l'occasione per ringraziare il presidente dell'associazione, Maurizio Falappi, nonché tutti i volontari della Croce Verde di Ospitaletto.

    Un saluto speciale anche a voi di Mosaico.

     

     

     

    Ikram Bara, volontaria di Servizio Civile Universale - bando 2019, in servizio presso la Croce Verde di Ospitaletto (BS) per il progetto "Salute".

  • Al più presto in Parlamento la riforma del Servizio civile: Gli enti di Servizio civile incontrano i parlamentari Erica Rivolta (Lega Nord) e Enrico Farinone (PD)

    Gli enti di Servizio civile, promotori dell'appello “Per la rinascita del Servizio civile”, hanno incontrato a Milano gli onorevoli Erica Rivolta (Lega Nord) e Enrico Farinone (Partito Democratico), primi firmatari delle due proposte di legge di riforma del Servizio civile nazionale, attualmente depositate alla Camera dei Deputati.

    La delegazione degli enti di servizio civile era composta da Attilio Fontana, Presidente di ANCI Lombardia e Sindaco di Varese, Gigi Petteni, Segretario generale CISL Lombardia, Giambattista Armelloni, Presidente di ACLI Lombardia, Claudio Di Blasi, Presidente di Associazione Mosaico e Annalisa Marini, Presidente di CESC Lombardia. Era inoltre presente all'incontro, in qualità di osservatore, Paolo Polli, responsabile dell'Ufficio Servizio civile di Regione Lombardia.

    I rappresentanti degli enti di Servizio civile hanno espresso agli onorevoli Rivolta e Farinone la soddisfazione per la presentazione delle proposte di legge, che raccolgono la richiesta di un Servizio civile vicino ai territori, dove i compiti di valutazione e controllo siano affidati prevalentemente alle Regioni ed alle Province autonome. Un nuovo e moderno Servizio civile, dove le risorse siano suddivise tra le Regioni sulla base di criteri certi (come il numero di giovani residenti) e dove sia le Regioni che gli enti di Servizio civile siano chiamati a sostenere concretamente questa importante opportunità formativa per le nuove generazioni.

    Gli enti di Servizio civile hanno sottolineato come questa moderna ed innovativa concezione del Servizio civile raccolga il favore della totalità delle Regioni e delle Province autonome, che lo scorso novembre hanno dato parere negativo alla cosiddetta “bozza Giovanardi”, documento che ipotizza un irrealistico ed antistorico accentramento burocratico dell'intero sistema.

    Gli enti di servizio civile hanno sottolineato inoltre come ora vi sia l'esigenza di trasformare al più presto la proposta di cambiamento in legge, sollecitando i parlamentari affinché vengano compiuti tutti i passi necessari per l'avvio dell'esame delle due proposte di legge da parte del Parlamento e delle sue commissioni.

    Erica Rivolta e Enrico Farinone hanno dato la loro più ampia disponibilità ed impegno allo “incardinamento” delle due proposte di legge nei lavori parlamentari. In particolare Enrico Farinone ha sottolineato come intendaaumentare il coinvolgimento del Partito Democratico sulla proposta di legge di cui è primo firmatario. Da parte sua, Erica Rivolta, dopo aver segnalato la convinta adesione dell'intero gruppo parlamentare della Lega Nord alla proposta di legge di cui è prima firmataria, ha evidenziato la volontà di porre il tema del Servizio civile regionalizzato all'attenzione di tutte le forze della maggioranza parlamentare. Entrambi i parlamentari hanno sollecitato gli enti di Servizio civile a tenere alta l'attenzione sul tema di questa riforma, con iniziative rivolte sia al Parlamento che alla società civile. Su tale richiesta gli enti di Servizio civile hanno pienamente concordato, ed hanno da subito stabilito un calendario di iniziative ed attività da sviluppare nei prossimi mesi.

  • Andrea: con l’aiuto reciproco il mondo è un posto migliore

    Raccontaci come è iniziata la tua esperienza di Servizio Civile

    Mi chiamo Andrea Carlozzo e questo è il racconto della mia esperienza di Servizio Civile:

    A febbraio 2021 decisi di candidarmi al Progetto Civis gestito dal Consorzio Servizi ValCavallina e che ha avuto come sede operativa il Comune di Trescore Balneario.

    Decisi di fare questa esperienza per acquisire esperienza lavorativa, essere un minimo in dipendente e cercare di vincere la timidezza.

     

    Ripensa alla tua esperienza descrivendola con un'immagine. E se invece dovessi rappresentarla con un oggetto quale sarebbe?

    La prima immagine che vedo sono io seduto alla scrivania a rispondere al telefono.

    Come oggetto direi telefono, come gusto direi dolce, come animale una farfalla e come colore il verde.

     

    Come è stata la prima giornata in servizio?

    La mia prima giornata di servizio è cominciata coll’arrivo in ufficio verso le 08:00, caffè e momento chiacchiere alla macchinetta.

    Dopo ho timbrato e una paziente impiegata di nome Monica ha illustrato quello che bisognava fare.

    Finita la spiegazione mi sono accomodato alla scrivania a lavorare.

    Verso le 11 altra pausa caffè e dopo ho continuato a lavorare fino alle 12:30.

     

    Come si svolgeva la tua giornata tipo e qual è stata la tua attività preferita?

    La mia giornata tipo non ne avevo una perché dipendeva da cosa dovessi fare ma cominciava dopo il caffè delle 08:00 e terminava alle 12:30.

    Quello che  preferivo molto era andare a consegnare lettere e a fare commissioni in giro per il paese e stare all’ingresso.

     

    Come ti ha cambiato questa esperienza?

    Adesso sono molto più determinato ma anche più paziente cerco di vivere tutto con calma.

     

    Come hai affrontato l'esperienza?

    Ho messo in campo pazienza, determinazione, tenacia.

     

    Cosa ti ha insegnato?

    Mi ha insegnato ad ascoltare di più, a rimanere sempre calmo e che bisogna collaborare tra colleghi.

    I momenti di difficoltà ce ne sono stati, soprattutto con gli utenti e li ho superati grazie al supporto dei colleghi.

    Quello che ho scoperto è che posso essere meno testone di quello che sono.

    Di aneddoti divertenti non me ne vengono in mente al momento ma ci sono stati vari episodi di incomprensione con i colleghi.

    Le mie aspettative sono state superate.

     

    Come definiresti il tuo SCU?

    Il mio Servizio Civile è stato: utile, divertente, bello, interessante.

     

    Perchè consiglieresti questa opportunità?

    Consiglierei di fare questa esperienza perché ti aiuta a crescere e a capire quello che ti piacerebbe fare dopo.

     

    Cosa ti auguri per il futuro?

    Per il futuro mi auguro di trovare al più presto lavoro.

     

    Cosa consiglieresti ai nuovi operatori volontari che entreranno in servizio?

    Ai colleghi in servizio consiglio di ascoltare e di fare tutto quello che dicono.

     

    E a chi non si è ancora deciso a candidarsi?

    A chi è indeciso consiglio di presentare domanda perché è una bellissima esperienza.

     

    Vuoi ringraziare qualcuno?

    Ringrazio Maria Luisa Madornali per aver creduto in me e avermi dato la possibilità di poter vivere questa bellissima esperienza.

     

    Concludi questa testimonianza con una considerazione

    Bisognerebbe fare più volontariato perché solo con l’aiuto reciproco il mondo sarà un posto migliore.

     

    TelefonoTelefono

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    blu

    Andrea Carlozzo

     

    Andrea Carlozzo, Volontario di Servizio Civile Universale, in servizio per Consorzio Servizi Valcavallina presso il Comune di Trescore Balneario (BG) per il progetto "CIVIS"

     

  • APPROVATE LE GRADUATORIE DEL BANDO DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2020

    Grad ig approvate

    Il 19 maggio 2021 è stata formalizzata da parte del Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale l’approvazione delle graduatorie dei candidati al bando 2020 per i progetti di Servizio Civile di Associazione Mosaico, pertanto il 25 maggio i nostri 429 volontari selezionati potranno prendere servizio.

    A tutti i volontari e agli OLP (Operatori Locali di Progetto) interessati è stata mandata una comunicazione tramite posta elettronica.

    Chiediamo di controllare la cartella SPAM e qualora la mail non sia stata ricevuta è possibile richiederla all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

     

  • Arrivano le prime proposte di riforma del servizio civile

    Con l'inizio effettivo dell'attività parlamentare, le forze politiche presentano le loro ipotesi di riforma della legge sul servizio civile nazionale.
    Una prima proposta di legge è stata presentata dal Partito Democratico, ed ha come titolo "Nuova disciplina del servizio civile nazionale".
    Si può trovare lo stato dell'iter della proposta cliccando qui, dove purtroppo non è ancora visionabile il testo.

    Anche la Lega Nord ha presentato una sua proposta di riforma, lo scorso 13 maggio, dal titolo "Nuove norme in materia di servizio civile nazionale".
    Il primo firmatario, Nicola Molteni, ci ha fatto pervenire in anteprima il testo, che potete trovare cliccando qui

  • Ass.ne Mosaico presenta "FoOL" al Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale

    Si è svolto il 18 dicembre 2019 a Milano, di fronte a un numeroso pubblico, l'incontro organizzato da Regione Lombardia con i vertici del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, presente la Direttrice dell’Ufficio per il Servizio Civile Universale Immacolata Postiglione.
    Durante il convegno si è parlato della programmazione triennale del Servizio Civile Universale e del prossimo bando per la presentazione dei progetti.
    In tale occasione Claudio Di Blasi, presidente di Associazione Mosaico, è intervenuto presentando il progetto FOOL (Formazione Orientamento Lavoro) finanziato dalla Fondazione Istituti Educativi Bergamo.
    Il progetto permetterà di creare un modello di rilevazione e certificazione condiviso delle competenze maturate dai giovani che svolgeranno nei prossimi mesi il percorso di servizio civile universale o leva civica lombarda, con l’obiettivo di rendere più facile e semplice il loro inserimento nel mondo del lavoro.

    Claudio 2

    Claudio 5

    Claudio10

  • Associazione Mosaico al Salone della Csr e Innovazione sociale, Milano

    Anche Associazione Mosaico, Ente di Servizio Civile, sarà presente al Salone della Csr e dell'Innovazione sociale, il più importante evento in Italia dedicato alla sostenibilità. Nel corso della due giorni presso l'Università Bocconi di Milano è infatti previsto, mercoledì 2 ottobre alle ore 17, l'incontro "I mille volti del volontariato: dall’impegno locale alla cooperazione internazionale", moderato da Elena Zanella, tra i cui relatori vi è Claudio Di Blasi, presidente di Associazione Mosaico.

    La lunga esperienza di successo nel campo del volontariato tramite il Servizio Civile e la Leva Civica di Associazione Mosaico potrà quindi trovare spazio in un confronto volto a fare il punto sulla crescita del senso della solidarietà e dell'impegno sociale.
     
    CSR - IS, il Salone della Csr e dell'innovazione sociale, Piazza El Dorado, Milano, mercoledì 2 ottobre, ore 17.00
     
    CSR 
  • Associazione Mosaico analizza l'ultimo bando sul Servizio civile

    Anche quest'anno Associazione Mosaico ha effettuato un'analisi dettagliata del bando per il Servizio civile, uscito lo scorso giugno. Un'analisi particolarmente incentrata sulla “distribuzione territoriale” della risorsa Servizio civile e che riserva al lettore non poche sorprese, prima tra tutte quella per cui la distribuzione “anomala” della risorsa, fortemente sbilanciata verso le regioni meridionali, pare essere favorita dalle realtà “nazionali”, ovverosia enti a dimensione nazionale ed UNSC. Alla luce di questi dati, la scelta del sottosegretario Giovanardi, che punta ad una “riforma” del Servizio civile che riporti tutto a livello “centrale” non può che destare fortissime perplessità.

    Qui il documento.

  • Associazione Mosaico cerca neodiplomati!

    Stiamo cercando diplomati negli anni scolastici 2017–2018 e 2018–2019 di tutti gli Istituti scolastici superiori per valutare insieme a loro i bandi e i progetti di Servizio Civile Universale e Leva Civica regionale. Un anno di volontariato, ricompensato a norma di legge, presso un Ente del territorio è un servizio a favore della collettività e costituisce per tutti i ragazzi e le ragazze un primo contatto con il mondo esterno alla scuola, nonché un momento di ulteriore formazione crescita personale post-diploma anche in prospettiva professionale.

    Cosa aspettate? Mettetevi in contatto con noi scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. !

    Un ringraziamento sentito anche a tutti gli istituti scolastici che vorranno aderire.

  • Associazione Mosaico interviene agli stati generali di EXPO 2015

    La scorsa settimana si sono svolti a Milano gli stati generali di Expo 2015, un'iniziativa promossa dal Comune di Milano e dalla Regione Lombardia per lanciare ed organizzare l'evento "Expo2015", a cui hanno partecipato migliaia di persone, in rappresentanza di enti non profit e pubblici di tutta la Lombardia. Nelle due giornate degli stati generali, svoltisi al Teatro Dal Verme di Milano il 16 ed il 17 luglio, la mattina del 16 è stata dedicata ai "giovani e l'Expo". Dopo alcuni interventi introduttivi, tra cui quello del Presidente della Regione, Roberto Formigoni e del Sindaco di Milano, Letizia Moratti, sono intervenuti rappresentanti di associazioni del terzo settore del mondo giovanile, avanzando proposte ed idee su come impiegare al meglio questa importante opportunità, che vedrà milioni di persone da tutto il mondo venire in Lombardia e nel resto d'Italia. Anche Associazione Mosaico è stata invitata a partecipare ed intervenire, unica realtà ad incentrare la sua proposta sul Servizio civile. Al seguente link si può trovare la registrazione video ed audio dell'intervento. Il testo scritto dell'intervento è invece consultabile qui.

  • ASSOCIAZIONE MOSAICO NELLA CONSULTA NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

    È stato adottato in data 21 luglio 2020 il Decreto del Ministro per le politiche giovanili e lo sport con il quale viene definita la composizione della Consulta nazionale per il Servizio Civile Universale, istituita ai sensi dell’articolo 10 del decreto legislativo n. 40 del 2017.

    Al fine di garantire la maggiore rappresentatività dell’organo consultivo, la nuova Consulta è costituita da ventitré componenti, corrispondenti al numero massimo previsto, di cui nove scelti tra gli enti iscritti all'Albo di Servizio Civile Universale; tre designati dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome; tre designati dall'Associazione nazionale comuni italiani; quattro rappresentanti dei volontari eletti, uno per ciascuna macroarea territoriale; quattro scelti nell'ambito dei coordinamenti tra enti.

    Dei nove componenti scelti tra enti iscritti all’albo di Servizio Civile Universale, 2/3 (6 componenti) appartengono ad enti iscritti alla sezione nazionale e 1/3 (3 componenti) a quelli iscritti alle sezioni regionali, per garantire, all’interno della Consulta, la partecipazione e l’incidenza nelle scelte comuni anche degli enti che hanno più piccole dimensioni, favorendo un confronto più ampio e differenziato, nell’ottica di un miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia complessiva del sistema.

    Associazione Mosaico è stata pertanto “nominata” in quanto ente tra i più significativi iscritto alle sezioni regionali del Nord Italia.

    “Siamo consapevoli di ricoprire questo incarico in quanto ‘rappresentativi’ degli enti di Servizio Civile del Nord Italia iscritti alle sezioni regionali dell’Albo SCU” ha dichiarato Claudio Di Blasi, presidente di Associazione Mosaico “Sin da ora ci rendiamo disponibili a raccogliere le istanze e le richieste di queste realtà, oltre al far circolare informazioni e notizie indispensabili per una gestione ottimale del Servizio Civile sui nostri territori”.

  • Associazione Mosaico organizza incontri di orientamento rivolti agli aspiranti volontari

    In attesa dell’uscita del bando, Associazione Mosaico organizza incontri di orientamento in cui saranno presentati le caratteristiche sul servizio civile e le opportunità e i progetti presenti sul territorio. “Il bando pubblico per diventare volontari in servizio civile uscirà a breve, dopodiché le ragazze e i ragazzi dai 18 ai 28 anni avranno solo 30 giorni di tempo per partecipare al Servizio Civile Volontario. Consiglio quindi a tutti gli interessati di partecipare all’incontro prendere contatto da subito con Associazione Mosaico per ricevere un’informazione accurata e puntuale”, afferma il Presidente della Associazione, Claudio Di Blasi.

    Per l’anno 2008 Associazione Mosaico presenta complessive 116 posizioni su cui selezionare volontari negli ambiti così suddivisi:

    • Assistenza ( Salute / Anziani / Disabili)
    • Cura e conservazione del patrimonio culturale I progetti insistono sulle province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Milano e Varese e sono presenti al di fuori della Lombardia Ravenna.

    Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.mosaico.org oppure contattare associazione Mosaico all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare lo 035 254140. È inoltre possibile leggere i progetti su www.mosaico.org all’interno della sezione omonima.

  • ASSOCIAZIONE MOSAICO PRONTA AD ACCOGLIERE 429 NUOVI VOLONTARI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

    ASSOCIAZIONE MOSAICO PRONTA AD ACCOGLIERE 429 NUOVIVOLONTARI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

    Sette incontri dedicati ai giovani

     

    Bergamo 21/05/2021

    Servizio Civile Universale, si parte con le accoglienze dei volontari. Ad approvazione formalizzata delle graduatorie dei candidati al bando 2020 di Servizio Civile da parte del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale per i progetti di Associazione Mosaico, dal 25 maggio 2021, 429 giovani potranno prendere servizio presso le sedi degli Enti associati ad Associazione Mosaico.

    Come previsto dai programmi di Servizio Civile, Mosaico ha organizzato sette incontri in presenza dedicati all’accoglienza dei giovani.

    Il presidente di Associazione Mosaico, Claudio Di Blasi, introdurrà gli incontri raccontando la storia, il senso e il significato del Servizio Civile mentre lo staff trasmetterà tutte le informazioni utili per lo svolgimento del servizio con approfondimenti sui percorsi di formazione generale e specifica e il servizio di tutoraggio.

    A testimonianza del valore dell’esperienza sono previsti interventi di alcuni ex volontari di Servizio Civile.

    Gli appuntamenti saranno così calendarizzati:

     

    INCONTRI DI ACCOGLIENZA DI ASSOCIAZIONE MOSAICO

    • Due incontri il 27 maggio 2021 alle ore 9.30 e alle ore 14.30 presso CITTADELLA DELLO SPORT - Via Monte Gleno, 2L - 24125 Bergamo (BG) – Tensostruttura della CSIPLAYSPORT
    • Due incontri il giorno 28 maggio 2021 alle ore 9.30 e alle ore 14.30 presso CITTADELLA DELLO SPORT - Via Monte Gleno, 2L - 24125 Bergamo (BG) –Tensostruttura della CSIPLAYSPORT
    • Il 28 maggio 2021 alle ore 9.30 presso SALA CHAPLIN - Via Filippo Turati, 8 – 20900 Monza (MB) - Binario 7
    • Il 29 maggio 2021 alle ore 9.30 presso ASSOCIAZIONE NOIVOILORO - Via del Lavoro, 7 – Erba (CO)
    • Il giorno 31 maggio 2021 alle ore 10.00 presso ORATORIO SAN FILIPPO NERI - Via Don Mingotti, 28 GUSSAGO (BS) (Parcheggio disponibile c/o Piazza Vittorio Veneto)
  • Associazione Mosaico può formare gli operatori locali di progetto

    Grazie alla partecipazione dei formatori di Associazione Mosaico ad uno specifico corso organizzato da UNSC, ora la nostra associazione può fornire la formazione agli operatori locali di progetto non in possesso di esperienze di gestione nel campo del Servizio civile.

    Associazione Mosaico fornirà tale servizio sia agli associati che ad enti terzi.

    Ricordiamo inoltre che, grazie ad un finanziamento di Regione Lombardia, tale formazione sarà fornita in modo gratuito agli enti accreditati delle province di Bergamo, Brescia, Lecco, Lodi, Mantova, Milano e Varese.

Info Point di Bergamo

Via Palma il Vecchio 18/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:00–13:00
14:00–18:00

Sede di Bergamo

Via E. Scuri, 1/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:30–12:30
14:30–17:30

Sede di Monza

Via Cortelonga 12
20900 Monza MB

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 039 9650 026

orari
Lunedì–venerdì
9:30 –12:30
14:30–17:30